CALCOLARE LA PERCENTUALE IN EXCEL

Oltre 1.000 professionisti utilizzano la nostra piattaforma per formarsi su contabilità, l’analisi, la modellazione finanziaria e molto altro.

Inizia ora anche tu ad accelerare la tua carriera!


Se state lavorando con dei dati in Excel, saper calcolare la percentuale in Excel è una competenza fondamentale in qualsiasi contesto economico o finanziario.

In questo, Microsoft Excel ha permesso ai professionisti di visualizzare e interagire con i dati con una prospettiva migliore.

In questo articolo esploreremo tutto ciò che c’è da sapere su come lavorare con le percentuali in Excel, comprese le formule di base, le opzioni di formattazione e le applicazioni più comuni.

Alla fine di questo articolo, sarete in grado di calcolare e visualizzare con sicurezza le percentuali nei vostri fogli di calcolo Excel.

La FinancetoBI Academy diventa Finprime Institute!

Abbiamo ascoltato i vostri feedback e i vostri suggerimenti e abbiamo creato la piattaforma definitiva!

Ma vogliamo festeggiare questo traguardo con voi! Per questo motivo potrete ottenere GRATUITAMENTE il nostro Corso di Accelerazione di Excel ed entrare a far parte di questo nuovo progetto!

Finprime Institute

Calcolare la percentuale in Excel è un’operazione fondamentale e può essere eseguita facilmente anche da chi non ha molta esperienza con questo software.

La formula base per calcolare la percentuale è:

Ipotizziamo di avere i seguenti dati riguardanti un investimento della durata di un anno:

  • investimento iniziale: € 100.000
  • interesse guadagnato: € 2.500
  • tasso di interesse: ?
CALCOLARE PERCENTUALE IN EXCEL

La formula per il calcolo percentuale in Excel sarà dunque:

=B2/A2*100

CALCOLARE PERCENTUALE IN EXCEL

Il risultato che otteniamo è: 2,5, ovvero il 2,5% di interessi guadagnato sul deposito iniziale.

Possiamo decidere di aggiungere o eliminare cifre decimali andando nel menù Home → Numeri e cliccando su una delle icone decimali:

Con questo metodo però il risultato non verrà formattato come percentuale ma come semplice cifra decimale:

calcolo percentuale excel

Per formattare il risultato in formato percentuale sarà necessario utilizzare il secondo metodo.

La formula per il calcolo percentuale su Excel con il secondo metodo è la seguente:

Come possiamo notare in questo caso la formula di Excel per il calcolo delle percentuali è (senza moltiplicare per 100) Numeratore/Denominatore.

calcolo percentuale excel

Una volta premuto INVIO, non ci resta altro che convertire il risultato in percentuale premendo la scorciatoia da tastiera CTRL + MAIUSC + % o facendo clic sull’icona “%” nel gruppo “Numeri” della scheda “Home“:

calcolare percentuale su excel

Il risultato che otteniamo è dunque questo:

calcolo percentuale excel

Nella barra delle formule possiamo notare la divisione B2/A2, senza quindi la moltiplicazione x 100: l’applicazione della formattazione % moltiplica infatti in automatico il risultato x 100.

Saper calcolare le percentuali in Excel è un grandissimo vantaggio, nonché una necessità per chi lavora con i dati o nell’analisi finanziaria.

Un altro motivo per saper calcolare le percentuali in Excel è quando dobbiamo applicare uno sconto in percentuale.

Come abbiamo visto, i metodi per calcolare la percentuale in Excel sono sostanzialmente due:

  1. Parte/totale * 100
  2. Parte/totale e applicare il formato percentuale (che moltiplicherà automaticamente il risultato x 100 applicando inoltre il simbolo %).

Come possiamo quindi utilizzare il calcolo percentuale in Excel per calcolare un valore al netto di uno sconto?

Per calcolare un valore al netto di uno sconto percentuale, come ad esempio un prezzo scontato, dobbiamo utilizzare la formula:

=VALORE *(1-SCONTO %)

dove 1 è da considerarsi come 100%

Ipotizziamo di avere questa serie di dati:

calcolo percentuali con excel

Il nostro obiettivo è quello di calcolare il prezzo nella colonna B al netto dello sconto % indicato nella colonna C.

Per farlo inseriremo nella colonna D la formula indicata in precedenza:

calcolo percentuali con excel

Dove:

  • B2 è il prezzo lordo
  • 1 corrisponde al 100%
  • C2 corrisponde allo sconto in percentuale.

Una delle applicazioni più comuni del calcolo percentuale in Excel è quello di applicare l’IVA ad un importo per ottenerne il prezzo finale, o al contrario per scorporare l’IVA da un importo finale, per ottenerne l’imponibile.

Anche qui Excel ci semplifica molto il lavoro.

Basterà infatti utilizzare una delle seguenti formula in base alla necessità:

  • per aggiungere l’IVA: prezzo netto*(1+iva %)
  • per scorporare l’IVA: prezzo lordo/(1+iva %)

Vediamoli con un esempio.

Per applicare l’IVA ad un importo:

Se vogliamo invece scorporare l’IVA:

excel calcolo percentuale

Saper utilizzare correttamente il calcolo percentuale in tutte le sue forme è fondamentale per la carriera di coloro che lavorano o vogliono intraprendere una carriera nella Data Analysis o nel Corporate Finance.

Alcuni casi di utilizzo sono:

e molti altri…

Comprenderne le logiche ed il funzionamento è quindi fondamentale per tutti coloro che voglio intraprendere una carriera come financial analyst, data analyst, business intelligence developer e molto altro.

Corso Excel di Accelerazione

La FinancetoBI Academy è la piattaforma di e-learning progettata per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario o un business intelligence developer di livello mondiale.

Per continuare a far progredire la vostra carriera, vi saranno utili le risorse aggiuntive riportate di seguito:

Come calcolare la media ponderata in Excel

Ebitda: cos’è e a cosa serve

Indici di bilancio

Cerca X: un cerca verticale potenziato

Carlo Liotto
Carlo Liotto
BI & Corporate Finance Consultant - Trainer
financetobi.com/

Benvenuti! Sono Carlo Liotto e sono il fondatore della FinancetoBI Academy. Sono uno dei principali consulenti in Italia specializzati in Finanza Aziendale, Financial Modeling e Business Intelligence. I miei clienti spaziano da start-up a PMI con fatturati da 1 a 200mln di euro in diverse industries, così come studi professionali, commercialisti e consulenti e grazie alla fusione di queste competenze generano un enorme valore dalle informazioni aziendali, per loro o per i loro clienti. Ho inoltre scritto un libro sulla strategia per start-up con uno dei più importanti editori in Italia e che potete trovare nel business center di Fisco e Tasse: https://bit.ly/startup-fiscoetasse. Nel tempo libero, metto casco, guanti, e giacca di pelle e mi metto in sella alla mia moto verso i passi di montagna.

Related Posts